Qual è una buona moto per una donna? - Ecco le nostre scelte per voi

Le donne amano le moto. Sono sexy, veloci, potenti e divertenti. Mi piace molto vedere una donna che guida una moto, la rende immediatamente più cool delle altre.

Ho visto tutti i tipi di donne alla guida di una moto, dalle pornostar del porno amatoriale italiano alle attrici famose, fino alle ragazze normali che non penseresti mai di poter guidare una moto. C’è una moto per ogni tipo di donna.

Ma non tutte le donne vogliono guidare una Harley Davidson. Alcune donne preferiscono moto più piccole e meno potenti. Altre vogliono solo qualcosa di divertente con cui girare in città.

Continua a leggere

6 dei migliori gadget e accessori per moto di cui ogni motociclista ha bisogno

I motociclisti amano personalizzare le loro moto. Trascorrono ore a modificare l’aspetto della loro moto, aggiungendo nuove parti, cambiando i colori e persino costruendo il loro stile unico.

I motociclisti amano anche avere il loro equipaggiamento. Che si tratti di casco, giacca, stivali, guanti o altro, vogliono qualcosa di speciale. Ma trovare il gadget o l’accessorio perfetto può essere difficile.

Questo articolo vi aiuterà a trovare i migliori gadget e accessori per moto. Include tutto, dai caschi alle giacche, dagli stivali ai guanti. E copre ogni tipo di motociclista, sia esso un principiante o un professionista.

Continua a leggere

Hanno messo fine allo champagne sui podi di Formula 1, cambiandolo con lo spumante, questo è un altro passo che sta lentamente cambiando la Formula 1 dal modo in cui molti di noi la conoscono, molti di noi mancheranno quelle belle pit babes che si presentano prima e dopo la gara. E ora arriva la domanda se la MotoGP farà gli stessi passi della sua sorella con motore leggermente più grande.

L’eliminazione delle ragazze della pit-lane

Il motivo della polemica è molto evidente, come nei concorsi queste hostess sono mostrate come un prodotto meramente estetico che “adorna” la passerella e le femministe hanno iniziato a vedere questo come una discriminazione.

Quindi Liberty Media ha promesso di studiare la situazione e di ascoltare tutte le parti coinvolte prima di prendere una decisione. Dopo averlo fatto, ha optato per l’eliminazione definitiva delle pit babes, note anche come pit babes. Ciò che ha portato molte di queste ragazze a cambiare la loro professione durante questi tempi difficili in cui viviamo, facendo sì che molte di loro inizino a dedicarsi all’intrattenimento per adulti facendo video porno per produttori come Vporn.

Continua a leggere

Immagine di una stretta di mano davanti a una macchina photoshoppata e denaro

L’acquisto di un’auto è probabilmente una delle decisioni più importanti che si possono prendere, e non solo perché è un acquisto molto costoso. L’acquisto di un’auto usata è un investimento altrettanto grande e che non si dovrebbe mai affrettare, anche se molte persone sembrano pensare che questo sia il modo in cui dovrebbero procedere.

Iniziate la vostra ricerca facendo un piccolo controllo della realtà – le auto economiche di solito perdono il 60% del loro valore di mercato entro i primi anni, scendendo a un livello basso come un sacco di pietre! Questo può davvero mettere un’enorme ammaccatura sul vostro conto in banca! Tuttavia, se seguite alcuni semplici consigli, potete fare in modo che la vostra nuova auto non diventi un peso nella vostra vita.

Continua a leggere

italia brasile

I video porno e la pornografia sono molto diffusi in Brasile, tanto che il paese è in competizione con le destinazioni più conosciute per il turismo sessuale, appena dietro la Thailandia e le Filippine. Dal punto di vista dei grandi produttori di Xnxx Brasil, il Paese latino è una fonte inesauribile di donne “esotiche, calde e pronte a dare tutto davanti alle telecamere”, per solo un quinto di quanto costa un’attrice porno a Los Angeles o in Italia.

“Aggiungiamo le pornostar agli articoli più esportati in Brasile”, era il titolo di un recente articolo pubblicato su un famoso giornale di San Paolo, che parlava del consumo e della produzione di video porno. I costi di produzione in generale, a San Paolo o a Rio de Janeiro, sono notevolmente inferiori rispetto all’America o all’Europa. È anche molto più facile trovare travestiti e transessuali disposti a filmare, infatti sono la punta dell’iceberg della prostituzione locale, come dimostra l’afflusso di turisti interessati a scoparseli.
Continua a leggere

Jair Bolsonaro ha annunciato la “liberazione del Brasile dal socialismo, dai valori invertiti, dallo Stato gonfiato e dalla correttezza politica” dopo il giuramento come 42° presidente del Paese. Le sue parole hanno entusiasmato una folla di oltre 100.000 persone, molte delle quali si erano recate nella capitale modernista per l’evento, convinte che il populista di estrema destra possa salvare il loro travagliato Paese dalla corruzione virulenta, dall’aumento della criminalità violenta e dalla stagnazione economica.

L’ex capitano dell’esercito e la moglie Michelle hanno salutato la folla da una Rolls Royce scoperta prima che lui e il suo vicepresidente, il generale dell’esercito in pensione Hamilton Mourão, prestassero giuramento al Congresso. In un breve discorso alla Camera dei Deputati, Bolsonaro ha ringraziato Dio per essere sopravvissuto a un attacco quasi mortale con un coltello durante la campagna elettorale e ha chiesto ai legislatori di aiutare il Brasile a liberarsi da “corruzione, criminalità e irresponsabilità economica e sottomissione ideologica”.

Continua a leggere

Coloro che hanno anziani in casa sanno che non è facile affrontarli, tuttavia, con molto rispetto e amore tutto può essere realizzato. Proprio uno dei segreti per curare gli anziani è la pazienza, perché molti di loro presentano patologie gravi anche senza saperlo, quindi bisogna tenerne conto. E oltre alla pazienza devi sapere come rispettare lo spazio dell’altro

Un sito web spagnolo spiega quanto segue:

debemos prestar atención cuando entramos en un espacio más privado, porque nadie quiere pasar ninguna pena en la casualidad de encontrarse viejas follando

Ciò significa che prendersi cura degli anziani non è importante solo per il presente, ma getta le basi per il trattamento che ci riserveremo in futuro.

Continua a leggere

Il turismo della salute è un concetto di turismo considerato da molti come nuovo, ma nel corso della storia abbiamo un numero infinito di riferimenti in tutte le culture, che dimostrano che l’uomo a volte viaggiato in cerca di salute, con la speranza di un rimedio alle loro patologie. Tuttavia, negli ultimi due decenni, grazie alla crescita e allo sviluppo delle comunicazioni e dei trasporti, il turismo della salute, come altri concetti nell’ambito della globalizzazione, è cresciuto rapidamente.

I mezzi di comunicazione elettronici hanno ridotto notevolmente i costi e questo ha facilitato lo sviluppo e la crescita di nuovi concetti come la telemedicina, in cui possiamo inviare cartelle cliniche complete con cartelle cliniche, risultati di laboratorio e armadietti da analizzare a distanza da altri specialisti come Arven Salud. Fornire al paziente l’opportunità di ricevere una seconda opinione professionale, oltre ad aiutare nei processi di pre e post trattamento, così come il follow-up in videoconferenza.

Continua a leggere

Esattamente un anno fa, il maiorchino Jorge Lorenzo, l’unico ‘magnifico’ uomo capace di conquistare un titolo (2015) negli ultimi cinque anni dal potente Marc Márquez (campione nel 2013, 2014, 2016 e 2017), ha subito una delle più grandi delusioni della sua già lunga e brillante vita sportiva. Nei primi test pre-stagionali ha debuttato con la sua nuova Ducati “Desmosedici” GP17 dopo aver firmato un contratto da milioni di dollari con il marchio Audi, sponsorizzato dalla tabaccheria Phillip Morris. I suoi risultati non erano da sogno, perché il primo giorno era più di un secondo dietro il pilota italiano Andrea Iannone (Suzuki) e ha salutato due sessioni più tardi, 0.399 secondi (quasi mezzo secondo più lento) del catalano Maverick Viñales (Yamaha), che all’epoca dominava le prove.

Un anno dopo quell’enorme delusione, cioè martedì scorso, Lorenzo si è riposato in casa in Svizzera dopo aver ottenuto non solo il miglior tempo dei tre giorni che aveva vissuto in Malesia, lo stesso circuito, la stessa data, la stessa competizione, ma anche sapere, sapendo, sapendo che, come previsto da Márquez, il quattro volte campione catalano di MotoGP, lo stesso giorno ha vinto, a Cheste (Valencia).

Continua a leggere

Una azienda, ma un logo, è un’istituzione che perde la propria identità, differenziandosi ed escludendo. Anche in alcune occasioni ci sono casi in cui i loghi possono avere più successo della stessa azienda.

In questo ordine di idee, è molto probabile che si ricordino diversi loghi in questo momento, ma non si è nemmeno sicuri di quale tipo di attività noquedatinte. Questo può essere un totale fallimento dell’obiettivo principale della promozione del marchio.

Logotipi che hanno segnato un’epoca

Al di là dei dibattiti che si possono fare intorno al graphic design, ciò che è chiaro è che nella storia sono stati creati tutti i tipi di loghi che per un motivo o per l’altro hanno avuto successo sul mercato.

  • Adidas – Era il disegno del logo del trifoglio, dove le tre foglie sono il simbolo dello spirito olimpico, che è legato alle tre placche continentali. Dal 1996, queste tre razze del marchio sono diventate il logo di Adidas in tutto il mondo. E’ una rappresentazione della performance.
  • Adobe – Il triangolo astratto trovato per Adobe è noto a tutti nel mondo. La cosa interessante del caso è che una stilizzazione è applicata alla A che ora è presa in considerazione da tutti.
  • Amazon – Un’azienda americana di e-commerce che fa quasi tutto molto bene. In questo caso, la freccia ha una somiglianza con un sorriso e in realtà lo è. Allo stesso modo, quella freccia inizia da A e finisce da Z, in altre parole, si può trovare tutto.
  • Apple – Una mela è stata la forma principale di branding per questa azienda. E’ stata una ricerca per simboleggiare la seduzione dei clienti e del mercato in generale.
  • Coca-Cola – È un logo che non può in nessun caso essere tralasciato. In un primo momento, è stata utilizzata la tipografia Spencerian. La cosa interessante è che questa lettera era quella predominante scritta dai contabili americani in quel momento. Evidenzia anche l’impatto del flash rosso e della linea curva bianca.
  • Facebook – Si dice che il logo Facebook abbia un colore blu perché Zuckerberg è tonico. Per quanto riguarda i testi si tratta di una versione modificata del font Klavika.
  • Ferrari – Si sottolinea in questo caso che il cavallo è un simbolo d’onore per un pilota italiano che divenne noto come Francesco Baracca, che perse la vita durante la prima guerra mondiale.
  • Google – Ci sono molte versioni che hai avuto. Il design attuale è una rappresentazione del nome Google, dove quello che stai cercando è la semplicità di corrispondere con la semplicità del tuo motore di ricerca.